Arterra Bioscience, addendum del patto parasociale di Vitalab

Ai sensi di tale addendum, le parti hanno prorogato, fino alla data del 10 ottobre 2025, il termine in favore di Arterra disottoscrivere la porzione ad essa spettante dell’aumento di capitale sociale di Vitalab S.r.l., deliberato in data 7 ottobre 2015.

di Mf Aim Italia03/07/2020 18:00



Arterra Bioscience, addendum del patto parasociale di Vitalab

Arterra Bioscience S.p.A., azienda specializzata in ricerca e sviluppo nell’ambito delle biotecnologie e quotata dal 28 ottobre 2019 sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, comunica che, in data 2 luglio 2020, ha sottoscritto con l’altro socio di Vitalab S.r.l., CRB– Centre de Recherche Biocosmetiques, e con la società Intercos S.p.A. (nella sua qualità di controllante di CRB), un addendum al patto parasociale tra loro sottoscritto il 14 febbraio 2014, e modificato in data 7 ottobre 2015. Per ulteriori informazioni in merito al patto parasociale si rinvia al Documento di Ammissione pubblicato sul sito di Arterra www.arterrabio.it nella sezione Investor Relations.

Ai sensi di tale addendum, le parti hanno prorogato, fino alla data del 10 ottobre 2025, il termine in favore di Arterra disottoscrivere la porzione ad essa spettante dell’aumento di capitale sociale di Vitalab S.r.l., deliberato in data 7 ottobre 2015. Allo stesso modo, è stato prorogato fino al 10 ottobre 2025 il diritto di Arterra di ricevere una quota pari al 40% degli utili di Vitalab S.r.l. di cui l’assemblea della stessa ne deliberi la distribuzione. Conseguentemente, in pari data, si è tenuta l’assemblea straordinaria di Vitalab S.r.l. nell’ambito della quale i soci hanno deliberato di adeguare le disposizioni statutarie alle pattuizioni dell’addendum di cui sopra.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia