Chi sono gli specialisti che operano sull'Aim | L'elenco degli operatori

La scelta di uno specialista è un obbligo previsto dal regolamento del mercato. Il suo compito è di effettuare l’attività di market maker: acquistare i titoli nel momento in cui il mercato vende e venderli nel momento in cui il mercato acquista

di Pier Paolo Albricci31/05/2017 17:53




Lo specialista è obbligatoriamente previsto dal regolamento di AIM Italia, al fine di garantire la liquidità dei titoli, una volta che la società è ammessa alle negoziazioni. Lo specialista ha il compito di effettuare l’attività di market maker: acquistare i titoli nel momento in cui il mercato vende e venderli nel momento in cui il mercato acquista.

Si impegna dunque a sostenere la liquidità del titolo e a esporre continuativamente sul mercato proposte in acquisto e in vendita a prezzi che non si discostino tra loro di una percentuale superiore e per un quantitativo giornaliero fissato.

Inoltre lo specialista ha il compito di predisporre periodicamente studi e ricerche sulla società quotata da rendere disponibili agli investitori che potranno così essere a conoscenza dell’andamento della società e delle strategie future. Per evidenti motivi di indipendenza, non possono esercitare l’attività di specialista gli operatori che appartengono al gruppo di cui l’emittente fa parte o che fa capo all’emittente.    



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia