CrowdFundMe, nel primo trimestre 2021 la raccolta raggiunge gli 8,5 mln

Gli investimenti sono cresciuti su base annua del +126%, trainati dalle campagne milionarie di Global Tech Ventures (investiti circa 3,8 milioni di euro) e Mieeg (1,7 milioni). Nei primi tre mesi 2021, è stato registrato un incremento dell’investimento medio, che passa dai circa 2.800 euro del primo trimestre 2020 agli attuali circa 4.500 euro.

di Mf Aim Italia07/04/2021 17:00



CrowdFundMe, nel primo trimestre 2021 la raccolta raggiunge gli 8,5 mln

Nel primo trimestre 2021, nonostante il protrarsi dell’emergenza legata al Covid-19, CrowdFundMe S.p.A., unica piattaforma di Crowdinvesting (Equity Crowdfunding, Real Estate Crowdfunding, Private Debt) quotata su Borsa Italiana, segna un nuovo record di raccolta di capitali. Gli investimenti sul portale sono infatti saliti a 8.551.077 di euro, più che raddoppiando i circa 3,8 milioni registrati nello stesso periodo 2020. Il dato, inoltre, è superiore del +41% rispetto alla raccolta dell’ultimo trimestre dello scorso anno, che rappresentava il precedente record (oltre 6 milioni di euro investiti).

Nei primi tre mesi 2021, CrowdFundMe ha inoltre registrato un incremento dell’investimento medio, che passa dai circa 2.800 euro del primo trimestre 2020 agli attuali circa 4.500 euro. Infine, sono aumentate le campagne lanciate, che tra gennaio e marzo 2021 sono salite a 12 contro le 10 dello stesso periodo dell’anno precedente. In particolare, il primo trimestre 2021 ha visto il successo di due campagne milionarie in Equity Crowdfunding. A partire dalla holding Global Tech Ventures, specializzata negli investimenti in società digital e tech, che con circa 3,8 milioni di euro investiti da 130 soci rappresenta la più grande campagna di CrowdFundMe a livello di raccolta; l’emittente, inoltre, ha ricevuto il più consistente investimento unico mai registrato dal portale (1,5 milioni di euro). Tale risultato evidenzia la capacità di CrowdFundMe di attrarre grandi investitori oltre a una clientela retail.

L’altra campagna milionaria, invece, è quella di Mieeg, società sviluppatrice di un generatore di energia elettrica miniaturizzato ad alta potenza, che ha raccolto 1,7 milioni di euro da 360 investitori. “Nel primo trimestre 2020 la raccolta del portale era in netta crescita, ma quest’anno siamo riusciti a fare ancora meglio – dichiara Tommaso Baldissera Pacchetti, amministratore delegato di CrowdFundMe – Il record registrato nel primo trimestre 2021, nonostante l’economia internazionale sia ancora duramente impattata dal Covid-19, conferma il nostro percorso di sviluppo. Inoltre, i dati confermano che nei momenti di difficoltà il Crowdinvesting è visto come un’ancora di salvezza per le imprese che cercano capitali, e come un importante strumento di diversificazione del portafoglio per gli investitori. L’aumento dell’investimento medio a 4.500 euro dai precedenti 2.800 euro, inoltre, dimostra che i clienti hanno sempre maggior fiducia negli strumenti finanziari di CrowdFundMe. Questi risultati sono frutto del meticoloso processo di selezione che fa CFM nei confronti dei suoi emittenti. Infatti nel primo trimestre sono stata vagliate oltre 200 emittenti lanciandone solo 12”.

OPERATIVITÀ E PROSPETTIVE

La piena operatività di CrowdFundMe è garantita anche in questo particolare periodo grazie allo Smart Working. Nei prossimi mesi, la società prevede di consolidare il proprio business grazie alla progressiva affermazione di CFM Board, la bacheca elettronica per lo scambio quote (avviata a inizio anno), e all’effetto minibond, di cui uno è attualmente online; la società emittente è 3A Sport, distributore e partner di grandi marchi d’abbigliamento come Nike e Converse.

CrowdFundMe, tuttavia, sta lavorando per consolidare ulteriormente la pipeline dei minibond, con due operazioni già strutturate per poter partire nel secondo trimestre. Nel corso del 2021, in ambito Equity Crowdfunding il portale mira a lanciare, oltre a progetti di taglio minore relativi a startup che devono ancora affermarsi sul mercato, altre raccolte milionarie per scaleup e PMI già validate e che vogliono accelerare la propria espansione. Infine, con l’obiettivo di offrire soluzioni sempre più diversificate, CrowdFundMe punta ad avviare nuove campagne Real Estate, di cui una – quella degli aparthotel di lusso Hemeras – è già online.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia