Energica, nuovo accordo commerciale in Danimarca per la mobilità sostenibile

L'importatore rappresenterà un'opportunità strategica importante per lo sviluppo della società in quell'area geografica. In Scandinavia la mobilità elettrica è ormai una realtà consolidata che cresce anno dopo anno

di Rossella Savojardo13/01/2022 15:47



Energica, nuovo accordo commerciale in Danimarca per la mobilità sostenibile

Energica Motor Company si rafforza in Scandinavia con un nuovo accordo commerciale. La partnership questa volta è con Gleerup Leasing, un nuovo importatore che si trova in Danimarca e che rappresenterà un'opportunità strategica importante per lo sviluppo del network Energica in quell'area geografica. Un'opportunità non da poco visti anche i numeri che in Danimarca parlano di più di 5.500 stazioni di ricarica in tutto il territorio: una nazione già pronta al passaggio alla mobilità elettrica.

Jimmy Gleerup, ceo di Gleerup Leasing si è detto entusista e pronto a scoprire quali altre sorprese riserverà l'anno appena iniziato. "Già nel 2020 il 16,4% delle auto immatricolate era elettrico", ha spiegato il numero uno del gruppo, secondo cui questi numeri sono adesso destinati a crescere. "Per questo motivo è importante aumentare l'offerta anche di moto elettriche ed Energica rappresenta la soluzione migliore per i nostri clienti più esigenti", ha concluso Gleerup. 

In Scandinavia la mobilità elettrica è ormai una realtà consolidata che cresce anno dopo anno. È lo stesso governo danese che supporta la green revolution, incoraggiando le persone a comprare veicoli elettrici. La Danimarca, infatti, punta a diventare un esempio virtuoso per tutto il movimento della green mobility. "Il nuovo accordo con Gleerup Leasing rappresenta uno step molto importante per lo sviluppo della rete nel mercato scandinavo, ha dal canto suo commentato Giacomo Leone, direttore di Energica Sales & Field Marketing. "La Scandinavia ha capito molto presto i vantaggi della mobilità elettrica, e siamo convinti che esistano le condizioni migliori per una mutevole crescita assieme a Gleerup Leasing", ha concluso. Il titolo si mantiene in rialzo sull'Egm dopo l'annuncia e, a più di un'ora dalla chiusura, segna +1,3% a 3,15 euro. (riproduzione riservata)



Società quotate Growth Italia