Esi, corre con aumento target di Integrae

Gli esperti, alla luce dei risultati pubblicati nella relazione annuale per il 2020 e dei nuovi contratti comunicati dalla societa', prudenzialmente, hanno confermato integralmente le stime sia per l'anno in corso sia per i prossimi anni.

di Mf Aim Italia31/03/2021 10:00



Esi, corre con aumento target di Integrae

Esi, societa' italiana attiva nel mercato delle energie rinnovabili quotata su Aim Italia, brilla a piazza Affari in scia ai positivi giudizi degli analisti: +4,51% a 3,48 euro.Integrae Sim infatti ha incrementato il suo prezzo obiettivo a 7,5 euro da 7 euro, confermando a buy la raccomandazione, dopo la recente pubblicazione dei conti.

Esi in dettaglio ha chiuso il 2020 con un utile netto di 1,3 milioni, mentre il valore della produzione al 31 dicembre si e' rivelato pari a 15,74 milioni, realizzato per 15,32 milioni attraverso la business unit Epc e per 0,42 milioni dalla business unit System Integrator. L'Ebitda invece ha toccato quota 1,92 milioni, con un Ebitda margin del 12,2%, e l'Ebit si e' attestato a 1,66 milioni (11% sul valore della produzione), dopo ammortamenti materiali e immateriali pari complessivamente a 0,26 milioni.

Gli esperti, proprio alla luce dei risultati pubblicati nella relazione annuale per il 2020 e dei nuovi contratti comunicati dalla societa', prudenzialmente, hanno confermato integralmente le stime sia per l'anno in corso sia per i prossimi anni. In particolare, Integrae conferma valore della produzione 2021 pari a 19 mln ed un Ebitda pari a 2,85 mln, corrispondente ad una marginalita' del 15%.

Per gli anni successivi, infine, gli esperti si aspettano che il valore della produzione possa aumentare fino a 24,75 mln (tasso annuo medio di crescita composto 20-24: 11,98%) nel 2024, con Ebitda pari a 4,15 mln (corrispondente ad un Ebitda margin del 16,8%), in crescita rispetto a 1,92 mln del 2020 (Ebitda margin del 12,2%).



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia