Gibus, utile 2021 a 14 mln e cedola di 1 euro per azione

Principali risultati I Ricavi sono pari a 72,7 Euro milioni, +61,3% rispetto a 45,1 Euro milioni nel 2020. L’EBITDA si attesta a 18,2 Euro milioni (EBITDA margin pari al 25,0%, rispetto al 18,8% nel 2020), +115% rispetto al 2020 (8,5 Euro milioni).

di Mf Growth Italia 27/04/2022 14:30



Gibus, utile 2021 a 14 mln e cedola di 1 euro per azione

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti di GIBUS, il brand italiano del settore outdoor design di alta gamma, quotata su Euronext Growth Milan e fondata nel 1982, si è riunita in data odierna sotto la Presidenza di Gianfranco Bellin. Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021 -

Approvazione e destinazione dell’utile L’Assemblea ha approvato il Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021, deliberando la seguente destinazione dell’utile d’esercizio, pari a Euro 14.002.188:

• Euro 595.783 a riserva legale;

• Euro 8.402.000 a riserva straordinaria;

• Euro 5.004.404 a dividendo mediante distribuzione di un dividendo lordo pari a Euro 1,00 p.a., relativamente alle n. 5.008.204 azioni ordinarie in circolazione, al netto delle azioni proprie in portafoglio.

Lo stacco cedola n. 3 sarà il 2 maggio 2022 (record date il 3 maggio 2022) e il dividendo sarà messo in pagamento a partire dal 4 maggio 2022. Bilancio consolidato al 31 dicembre 2021 - Principali risultati I Ricavi sono pari a 72,7 Euro milioni, +61,3% rispetto a 45,1 Euro milioni nel 2020. L’EBITDA si attesta a 18,2 Euro milioni (EBITDA margin pari al 25,0%, rispetto al 18,8% nel 2020), +115% rispetto al 2020 (8,5 Euro milioni). L’EBIT, pari a 16,2 Euro milioni, ha registrato un incremento del +129% rispetto a 7,1 Euro milioni nel 2020. L’EBIT margin si attesta al 22,3%, rispetto al 15,7% nel 2020. Il Risultato ante imposte è pari a 18,8 Euro milioni, +165% rispetto al 2020 (7,1 Euro milioni). L’Utile Netto si attesta a 14,0 Euro milioni e registra un incremento del +158% rispetto a 5,4 Euro milioni nel 2020.

Il Patrimonio Netto è pari a 29,4 Euro milioni, rispetto a 18,3 Euro milioni al 31 dicembre 2020. La Posizione Finanziaria Netta è pari a -17,3 Euro milioni, in significativo miglioramento rispetto a -7,3 Euro milioni al 31 dicembre 2020. Nomina del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale L’Assemblea ha deliberato il rinnovo del Consiglio di Amministrazione per il triennio 2022-2024 e ha stabilito in 5 il numero dei componenti. Sulla base dell’unica lista presentata da Terra Holding S.r.l., titolare di n. 4.004.204 azioni pari al 79,95% del capitale sociale, sono stati nominati: Gianfranco Bellin (Presidente), Alessio Bellin, Lucia Danieli, Giovanni Costa (Amministratore Indipendente), Anna Lambiase (Amministratore non esecutivo).



Società quotate Growth Italia