Salcef, conti del terzo trimestre in forte crescita

Ricavi a € 235,3 milioni (+ 7,0% rispetto ad € 219,9 al 30 settembre 2019) mentre l'Ebitda si attesta € 57,1 milioni (+17,6% rispetto ad € 48,5 al 30 settembre 2019). Il Backlog del Gruppo al 30 settembre 2020 pari ad € 593,7 milioni (+17,5% rispetto ad € 505,6 milioni al 30 giugno 2020).

di Mf Aim Italia19/11/2020 13:00



Salcef, conti del terzo trimestre in forte crescita

Il Consiglio di Amministrazione di Salcef Group S.p.A., leader internazionale nella manutenzione e costruzione di infrastrutture ferroviarie, ha approvato i dati Economico – Finanziari consolidati di Gruppo al 30 settembre 2020 redatti secondo i principi contabili IFRS.

Dati Economico – Finanziari consolidati al 30 settembre 2020 I primi nove mesi dell’anno confermano il trend di crescita del Gruppo, sia in Italia che all’estero, e la resilienza del settore nonostante l’emergenza Coronavirus.

I ricavi consolidati dei primi nove mesi del 2020 raggiungono € 235,3 milioni, con una crescita del 7% rispetto al dato comparabile dell’anno precedente (€ 219,9 milioni). Il terzo trimestre ha registrato un incremento del valore dei ricavi pari al 3% sul secondo trimestre 2020 e di oltre il 25% rispetto al dato comparabile dei ricavi del primo trimestre 2020. I primi nove mesi del 2020 hanno confermato il trend positivo della redditività del core business del Gruppo. l’Ebitda consolidato dei primi nove mesi ha raggiunto € 57,1 milioni con un incremento del 17,6% rispetto ai primi nove mesi dell’esercizio precedente (€ 48,5 milioni).

L’Ebitda del terzo trimestre conferma un trend positivo anche rispetto al secondo ed al primo trimestre dell’anno registrando, rispettivamente, un incremento del 7,6% e del 10,4%. Dato che si riflette anche nell’Ebitda margin che si mantiene stabile, come nei primi sei mesi, al 24,3% dei ricavi, misurando un incremento di oltre il 2% rispetto allo stesso periodo del 2019. L’Ebit consolidato ha raggiunto € 41,1 milioni, in miglioramento del 10,4% rispetto ai primi nove mesi del 2019 (€ 37,3 milioni). L’Ebit del terzo trimestre migliora, rispettivamente, dell’11,6% sul secondo trimestre e dell’11,16% sul primo trimestre.

Anche l’Ebit margin registra una variazione positiva pari allo 0,5% sul dato comparabile del precedente esercizio, passando dal 17% al 17,5%.

La Posizione Finanziaria Netta Adj al 30 settembre 2020 è positiva per € 13,4 milioni (€ 46,9 milioni al 31 dicembre 2019). La Posizione Finanziaria Netta Adj tiene conto delle uscite finanziarie straordinarie, avvenute nel corso dei primi nove mesi per complessivi € 52,1 milioni, per il pagamento dei dividendi (€ 16,9 milioni), per gli acquisti di azioni proprie nell’ambito del piano di buy-back attivato dal Gruppo (€ 3,6 milioni), per l’acquisto della controllata Delta Railroad Construction (€ 30,5 milioni oltre 1,1 milioni per conguagli sul circolante). La voce non include, invece, la passività finanziaria relativa all’iscrizione dei Warrants al fair value, che vengono contabilizzati secondo quanto previsto dai principi contabili IFRS, ma non daranno luogo a nessuna uscita di cassa in considerazione del fatto che la loro estinzione avverrà attraverso l’emissione di azioni della Società. I principi contabili IFRS 16 e 9 impattano negativamente per € 13,2 milioni.

Pertanto, la disponibilità netta di cassa equivale ad € 26 milioni, rispetto a € 55,9 milioni al 31 dicembre 2019. Il Backlog del Gruppo Salcef al 30 settembre 2020 è pari a € 594 milioni, in crescita rispettivamente di € 88 milioni rispetto ad € 506 milioni al 30 giugno 2020 e di € 30,5 milioni rispetto a € 564 milioni al 31 marzo 2020(€ 649 milioni a settembre 2019) ed è pressoché totalmente riconducibile alle Business Unit operative core del Gruppo, ed in particolare a lavori di rinnovamento e manutenzione di armamento ferroviario (per circa il 72%) e tecnologico (per circa il 25%). Tale portafoglio ordini, garantisce una visibility pari a 2,04 volte il fatturato, calcolato secondo i principi IFRS, che il Gruppo ha raggiunto nel 2019. Il BtoB (book to bill) nei primi nove mesi si attesta a 0,97 e resta particolarmente significativo considerando che il Gruppo Salcef prevede la partecipazione a numerose gare di appalto nei prossimi mesi.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia