Sirio, arriva la concessione del bar dello Spallanzani di Roma. Contratto da 3 milioni

La concessione, con una durata di 8 anni e un valore complessivo, come da capitolato di gara, pari a circa 3 milioni di euro, prevede la gestione di un punto vendita di 120 mq per il servizio caffetteria e gastronomia bistrò, e il servizio market.

di Mf Aim Italia09/10/2019 09:20



Sirio, arriva la concessione del bar dello Spallanzani di Roma. Contratto da 3 milioni

Sirio S.p.A, azienda italiana leader nella gestione del catering commerciale nel settore ospedaliero, comunica di essersi aggiudicata la concessione per la gestione del servizio bar e ristorazione presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani” di Roma. La concessione, con una durata di 8 anni e un valore complessivo, come da capitolato di gara, pari a circa 3 milioni di euro, prevede la gestione di un punto vendita di 120 mq per il servizio caffetteria e gastronomia bistrò, e il servizio market.

Il servizio che verrà fornito da Sirio prevede un assortimento di caffetteria calda completa di bevande del tipico bar all’italiana, e “healty” con particolare attenzione riservata all’utenza vegetariana/vegana e/o avente particolari patologie alimentari (intolleranti al glutine, al lattosio, diabetici) e un servizio Market per la vendita di prodotti food confezionati anche bio, ed equosolidali. L’Istituto Nazionale Malattie Infettive L. Spallanzani è eccellenza della sanità italiana, con un importante ruolo sociale nella gestione di tutte le emergenze, in particolare nell’epatite e nelle tossicodipendenze, e con una storia consolidata di attività di cooperazione sanitaria con popoli da limitate risorse economiche, con le loro istituzioni pubbliche e con le ONG locali.

Da oltre 80 anni l’Istituto accoglie malati con patologie sempre diverse e affronta malattie molto delicate grazie a protocolli di cura e tecnologie diagnostiche nuove e avanzate. Stefania Atzori, Amministratore Delegato di Sirio, ha commentato: “Con questa gara per la gestione di un PDV presso lo Spallanzani di Roma, ci aggiudichiamo, nel giro di breve, la terza vittoria consecutiva in tre eccellenze ospedaliere Italiane. Sono molto orgogliosa di aver ottenuto questo successo, grazie al punteggio massimo ricevuto sull’offerta tecnica prevista nel bando di gara, che evidenzia ancora una volta la bontà dell’offerta di Sirio in termini distruttura qualificata, prodotti e layout proposto. Inoltre, mi piace sottolinearecontinua la Atzori – che con questo nuovo PDV aderiamo al progetto per la consegna degli alimenti residuati alla fine della giornata lavorativa in collaborazione con Banco Alimentare onlus del Lazio”.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia