Trawell Co chiude il 2020 in rosso per 12,2 milioni, pesa il Covid

L'azienda che opera nell'ambito della protezione e rintracciamento dei bagagli ha chiuso il 2020 con ricavi in diminuzione del 63% rispetto al 2019. I nuovi dati sui primi tre mesi dell'anno sopportano la fiducia della società, il cui ad annuncia: l'obiettivo è ampliare e sviluppare il gruppo anche al di fuori del sistema aeroportuale

di Rossella Savojardo 28/05/2021 13:15



Trawell Co chiude il 2020 in rosso per 12,2 milioni, pesa il Covid

Ricavi in calo nel 2020 per Trawell Co, l'azienda attiva nell'ambito della protezione e rintracciamento dei bagagli, la cui operatività ha risentito degli effetti della pandemia che ha imposto la quasi totale chiusura dei punti vendita in tutto il mondo a partire da marzo 2020. In dettaglio, il gruppo ha chiuso il 2020 con una perdita netta pari a 12,2 milioni di euro, in peggioramento rispetto all'utile netto di 2,6 milioni dell'anno prima.

I ricavi, si sono attestati a 16,9 milioni, in diminuzione del 63% rispetto al 2019, e l'ebitda è passato da +3,7 a -1,1 milioni, in riduzione di 4,7 milioni, mentre l'ebit è stato pari a -11,4 milioni in riduzione di 13,6 milioni. La posizione finanziaria netta è, invece, passata dai precedenti 5,6 agli 11,5 milioni in aumento di 5,8 milioni.

Il decremento dei ricavi dell'azienda risulta, comunque, in linea con l'andamento del traffico aeroportuale che si è registrato nel 2020, inferiore del 77% in Italia secondo i dati di Assaeroporti, e del 64% nel mondo in relazione ai dati di Aci (Airports Council International). Guardando ai ricavi per singola area geografica l'Europa risulta il primo mercato del gruppo con il 40% circa dei ricavi, l'Asia con il 36% si posiziona come secondo mercato e infine l'America con il 24% circa dei ricavi.

Sul nuovo anno, "i dati registrati nei primi mesi del 2021, supportano la fiducia che il business della protezione bagagli possa rilanciarsi anche in ragione della crescente e maggiore attenzione dei passeggeri verso l'igiene e la salvaguardia non solo personale ma anche del proprio bagaglio", ha commentano l'azienda.

L'amministratore delegato e presidente, Rudolph Gentile, ha sottolineato che Trawell Co è già al lavoro per definire "nuove linee di business cicliche e anticicliche" che conta "di introdurre già dalla fine di questo anno. "L'obiettivo è ampliare e sviluppare il gruppo anche al di fuori del sistema aeroportuale", ha precisato l'ad. Il titolo Trawell Co sull'Aim è al momento in rialzo dell'1,54% e scambia a 26,40 euro. (riproduzione riservata)



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia