Unidata, esercitati 41 mila warrant nel 1° periodo d'esercizio

Durante il Primo Periodo di Esercizio sono stati esercitati n. 41.000 Warrant e conseguentemente sottoscritte n. 10.250 nuove azioni ordinarie (nel rapporto di 1 (una) Azione di Compendio per ogni n. 4 (quattro) Warrant posseduti) al prezzo di Euro 16,9 per azione per un controvalore complessivo pari ad Euro 173.225,00

di Mf Aim Italia18/11/2020 09:30



Unidata, esercitati 41 mila warrant nel 1° periodo d'esercizio

Unidata S.p.A., operatore di Telecomunicazioni, Cloud e servizi IoT, quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, comunica che si è concluso in data odierna il Primo Periodo di Esercizio dei “WARRANT UNIDATA 2020-2022” - Cod. ISIN: IT0005402968 - ricompreso tra il 2 novembre e il 17 novembre 2020 inclusi. Durante il Primo Periodo di Esercizio sono stati esercitati n. 41.000 Warrant e conseguentemente sottoscritte n. 10.250 nuove azioni ordinarie (nel rapporto di 1 (una) Azione di Compendio per ogni n. 4 (quattro) Warrant posseduti) al prezzo di Euro 16,9 per azione per un controvalore complessivo pari ad Euro 173.225,00.

A seguito dell’esercizio di n. 41.000 warrant durante il primo periodo di esercizio, i “Warrant Unidata 2020-2022” in circolazione si riducono da n. 439.100 a n. 398.100, che potranno essere esercitati nei periodi di esercizio tra il tra il 2 novembre 2021 e il 17 novembre 2021 compresi e tra il 2 novembre 2022 e il 17 novembre 2022 compresi, come previsto dal Regolamento degli stessi “Warrant Unidata 2020 – 2022”. Le Azioni di Compendio sottoscritte dai titolari di Warrant durante il Periodo di Esercizio saranno rese disponibili per la negoziazione, per il tramite di Monte Titoli S.p.A., il giorno di liquidazione successivo al termine dell’ultimo giorno del relativo Periodo di Esercizio; ed avranno godimento pari a quello delle Azioni Ordinarie negoziate sul mercato AIM Italia alla data di emissione delle Azioni di Compendio stesse.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia