Visibilia, azionisti fanno ricorso all'art. 2409 al Tribunale di Milano

Gli Azionisti, nell’ambito del Ricorso, hanno dichiarato il sospetto che gli amministratori, in violazione dei loro doveri, abbiano compiuto gravi irregolarità nella gestione, arrecando danno alla Società, al corretto funzionamento del mercato azionario, nonché agli azionisti.

di Mf Growth Italia 16/06/2022 09:20



Visibilia, azionisti fanno ricorso all'art. 2409 al Tribunale di Milano

Visibilia Editore S.p.A., società quotata su Euronext Growth Milan sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana, comunica che alla Società in data odierna è stato notificato un ricorso ex art. 2409 Cod. civ. (il “Ricorso”), depositato congiuntamente dagli azionisti Sig. Giuseppe Zeno, Sig.ra Antonietta Ferrara, Sig. Ciro Russo, Sig. Alessandro Palumbo, Sig. Gioacchino Borgia, Sig. Paolo Borgia, Sig.ra Stefania Di Paolo, Sig. Umberto Pinto e Sig. Marco Taranto (gli “Azionisti”), complessivamente titolari di una partecipazione superiore al ventesimo del capitale sociale della Società, al Tribunale di Milano.

Il Tribunale di Milano, Sezione Specializzata in Materia di Impresa B, ha fissato udienza per l’audizione di amministratori e sindaci, nonché per la discussione sul Ricorso, per il giorno 8 luglio 2022, concedendo termine agli Azionisti fino al 21 giugno 2022 per la notifica del Ricorso e agli amministratori fino al 4 luglio 2022 per il deposito di memoria. Gli Azionisti, nell’ambito del Ricorso, hanno dichiarato il sospetto che gli amministratori, in violazione dei loro doveri, abbiano compiuto gravi irregolarità nella gestione, arrecando danno alla Società, al corretto funzionamento del mercato azionario, nonché agli azionisti. Gli amministratori si attiveranno nei termini previsti dal decreto di fissazione dell’udienza per dimostrare l’infondatezza del Ricorso, in quanto attinente a profili rappresentati in modo non corrispondente al vero.



Società quotate Growth Italia