AIM - Alternative Investment Market italia



Agatos (giàTE-True Energy Wind) S.p.A.

Via C. Ajraghi, 30 - 20156 MILANO (MI)
Tel: (02) 48376601 Fax: (02) 41540068 Sito: www.agatos.it

Valori di borsa
ISIN: IT0005216533
Ultimo prezzo: € 0,1095
Ora ultimo prezzo: 12/11/19 16.57.17
Var.% giorn.: -2,2321
Volume: 297.000
Apertura: € 0,109
Minimo: € 0,106
Massimo: € 0,1095
Chiusura: € 0,1095
Var.% a 12 mesi: -12,4
Capitalizzazione: (ml. di euro) 10,2 Dettaglio »

Agatos S.p.A. inizia ad operare nel 2004 quale agenzia autorizzata di Enel Energia, negli anni successivi costituisce Agatos Energia Srl e sviluppa le proprie attività nel settore della progettazione, costruzione e manutenzione di impianti di energia da fonti rinnovabili, proponendo soluzioni di efficientamento energetico, investendo molto negli ambiti della ricerca di nuove soluzioni e tecnologie. Con l'operazione di reverse take over della TE Wind, già quotata sul mercato AIM Italia, nel 2017 Agatos si quota ed entra anche nel settore mini-eolico. L'incorporata True Energy Wind (TE Wind S.A.), era infatti una holding lussemburghese che attraverso le sue controllate operava in Italia nella produzione di energia elettrica da fonte mini-eolica. Il modello di business prevedeva la copertura di tutte le fasi del ciclo di realizzazione di un impianto minieolico, dalla localizzazione del sito, alla produzione di energia elettrica, fino alla vendita al gestore della rete, avvalendosi di strutture di advisory, sia interne che in outsourcing, per garantire che ogni singola fase del processo venga gestita in maniera ottimale, beneficiando nel contempo di una struttura snella con una significativa riduzione di costi. Costituita nel 2013 aveva già installato nel 2016, attraverso la controllata Windmill (100%), 91 turbine (89 nel 2015) per una potenza complessiva di 3,55 MW, a cui si aggiungono 82 turbine allacciate (76 nel 2015) -per complessivi 3,28 MW- delle quali 77 hanno ottenuto la convenzione con Gse (Gestore dei Servizi Elettrici), contro le 43 del 2015. Con riferimento alle altre partecipate, la controllata Gea Energy (90%) ha completato il suo progetto in termini di installazione con 15 impianti localizzati tra Puglia e Sardegna per un investimento complessivo pari a circa €Mn 4,45, finanziato da Bper Banca; Windmill 60 (già Windmill Sardinia S.r.l., 90%) conta 16 impianti a fine 2016, di cui 2 acquisiti nell'esercizio e 1 munito di convenzione con Gse in attesa di allaccio; Reia Wind (già True Energy Sviluppo S.r.l., 90%) ha installato 10 turbine, ne ha allacciate 4 ed ha ottenuto 2 convenzioni dal Gse. I residui impianti saranno allacciati nel 2° semestre 2017. Con riferimento alle più significative partecipate di Agatos, la principale società operativa è Agatos Energia (80%) che fornisce chiavi in mano impianti di produzione di energia rinnovabile oltre ad essere fortemente attiva nel settore della ricerca di nuove tecnologie da fonti rinnovabili, con un laboratorio ben attrezzato a Lamezia Terme. La società controlla a sua volta: il 51% di Agatos Green Power Lemuria Srl, che realizza piccoli impianti di cogenerazione ed è distributore esclusivo in Italia per l'area Nord Ovest dei cogeneratori prodotti da Enerblu; l'80% di Agatos Green Power Idro S.r.l., creata per sviluppare in proprio impianti mini idroelettrici; il 100% di Agatos Green Power Trecate S.r.l. e di Agatos Green Power San Martino S.r.l. in liquidazione, società create per lo sviluppo degli impianti nei comuni a cui è legata la ragione sociale, l'ultima posta in liquidazione per il mancato raggiungimento dello scopo sociale. Tra le altre partecipate dirette si segnalano la società di diritto rumeno Agatos Energy (51%) e il 30% di 3IEE Srl, controllata da 3I Engineering S.r.l., importante società di engineering di Alessandria. L'ammissione delle azioni TE Wind all'Aim era avvenuta a seguito del collocamento di 2.969.000 titoli ordinari, provenienti da un apposito aumento di capitale riservato a investitori qualificati italiani ed esteri. Il prezzo unitario di offerta era stato fissato in euro 1,25, in base al quale il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso l'operazione ammontava a €Mn 8,07, di cui circa €Mn 3,71 dall'emissione di azioni ordinarie e €Mn 4,36 dalla sottoscrizione di un prestito obbligazionario convertibile.


Consiglio di Amministrazione

  • Wilhelm Richard Paul Ingmar (P)
  • Leonardo Rinaldi (AD)
  • Michele V. Positano (CD)
  • Pierpaolo Guzzo (C)

Collegio Sindacale

  • Franco Mariottini (PS)
  • Carla Occhetta (SE)
  • Alberto Tamburini (SE)

Società di revisione

  • Baker Tilly Revisa

Tipo azioni

  • Ord.

Numero azioni

  • 11.326.685

Principali azionisti ordinari

  • Rinaldi Leonardo - 27,49%
  • Positano Michele V. * - 12,50%
  • Nilsson Olivetti Anna Maria Jeanette - 10,00%
  • Zeus Capital Sicav - 9,70%
  • Ingmar Wilhelm Richard Paul - 5,50%
  • MainTower Sicav - 5,39%

(*) = attraverso Life Investment Srl



BILANCI DIC 2018 DIC 2017 VAR %
Fatturato 6.944 6.595 5,29
Ebitda 168 619 -72,86
Ebit -2.265 -1.774 27,68
Utile -3.034 -2.415 25,63
Indebitamento finanziario netto 16.684 15.240 9,48

Agatos opera nel settore della progettazione, costruzione e manutenzione di impianti di energia da fonti rinovabili, sviluppando altresì soluzioni di efficentamento energetico. Attraverso l’operazione di reverse take over con TE Wind, già quotata sull'Aim Italia dall'11/10/2013, nel 2017 i titoli Agatos accedono alle quotazioni, mentre la società entra anche nel settore mini-eolico.


L'integrazione con Agatos consentirà di valorizzare gli asset e le competenze di TE Wind nel minieolico, ampliandone le potenzialità di crescita grazie alla maggiore diversificazione delle attività ed alle sinergie tecnologiche.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia