Growth Italia



Reti Spa

Via Dante Alighieri,6 - 21052 MONZA (MB)
Tel: 0331 357400 Sito: www.reti.it

Valori di borsa
ISIN: IT0005418204
Ultimo prezzo: € 2,12
Ora ultimo prezzo: 24/05/22 11.01.09
Var.% giorn.: 0
Volume: 1.500
Apertura: € 2,12
Minimo: € 2,12
Massimo: € 2,12
Chiusura: € 2,12
Var.% a 12 mesi: -0,93
Capitalizzazione: (ml. di euro) 26,5 Dettaglio »

Fondata nel 1994 da Bruno Paneghini, Reti è tra i principali player italiani nel settore dell’IT Consulting, specializzata nei servizi di System Integration: oltre 350 professionisti altamente qualificati supportano le Mid & Large Corporate nella trasformazione digitale, offrendo servizi di IT Solutions, Business Consulting e Managed Service Provider, realizzati attraverso le principali Key Enabling Technologies (KET); la Società vanta un portafoglio di oltre 100 clienti altamente fidelizzati principalmente operanti nei settori «IT spending» quali BFSI, IT, Telco e Manufacturing, oltre che consolidate partnership di lunga durata con i principali IT Vendor internazionali (Microsoft – golden partnership, Apple, Cisco, Oracle, ecc.). Più precisamente, Reti progetta, sviluppa e applica soluzioni IT finalizzate a risolvere problematiche di natura teorica e tecnologica nel mondo digital del presente e del futuro, mettendo a disposizione il team di specialisti più idoneo alla necessità del cliente e fornendo un servizio che fa dell’eccellenza e della personalizzazione il vero valore aggiunto. L’eccellenza tecnologica e gli alti livelli di qualità che vengono riconosciuti a Reti dal mercato, sono ottenuti grazie alla capacità di unire in maniera virtuosa e strutturata la scelta delle tecnologie, la formazione continua del personale e l’esistenza di un Campus Tecnologico interno dove nasce l’innovazione: realizzato secondo i più innovativi criteri di building automation e distribuito su una superficie di circa 20.000 mq, tale Campus offre ai propri professionisti spazi dotati delle tecnologie più all’avanguardia, per facilitare lo scambio di idee, di esperienze e la creazione e consolidamento di collaborazioni con controparti strategiche e rappresenta un asset che permette alla società di mantenere un time-to-market competitivo, un vero e proprio Centro di Innovazione nel quale hanno origine tutti i progetti sviluppati da Reti e che propone soluzioni innovative sul mercato dell’IT Consulting; il Campus costituisce anche il centro nevralgico della formazione dei professionisti della Società attraverso Reti Academy, un learning provider interno che offre seminari, corsi per l’apprendimento e percorsi formativi, anche in collaborazione con diversi istituti di formazione, prevedendo, ad esempio, giornate di formazione con l’ausilio di tutor, percorsi di e-learning and play, corsi professionali e manageriali e di sviluppo delle soft skills. Nel corso del primo semestre 2021, i ricavi consolidati sono stati pari a 12.401 mila euro (in aumento rispetto ai 10.501 dello stesso periodo del 2020), l’Ebitda a 1.445 mila euro (in crescita rispetto ai 1.171 del 2020), l’Ebit a 824 mila euro (in crescita rispetto ai 642 del 2020) e l’utile netto a 480 mila euro (in aumento rispetto ai 377 del 2020). Nello stesso periodo l’indebitamento finanziario netto è diminuito, passando dagli 11.874 mila euro del dicembre 2020 ai 10.672 del giugno 2021.


Consiglio di Amministrazione

  • Bruno Paneghini (PAD)
  • Anna Lambiase (C)
  • Enrico Maiocchi (C)

Collegio Sindacale

  • Paola Castiglioni (PS)
  • Matteo Cipriani (SE)
  • Dario De Rossi (SE)
  • Riccardo Rota (SS)
  • Guido Senaldi (SS)

Società di revisione

  • KPMG

Tipo azioni

  • Ord.

Numero azioni

  • 12.499.000

Principali azionisti ordinari

  • Paneghini Holding Srl * - 80,01%

(*) = Bruno Paneghini (90.00%) e Ilenia Carnio (10.00%)



Reti è uno dei principali player italiani nel settore dell’IT Consulting e si occupa di supportare le Mid & Large Corporate nella trasformazione digitale.


Nel corso del primo semestre 2021, i ricavi consolidati sono stati pari a 12.401 mila euro (in aumento rispetto ai 10.501 dello stesso periodo del 2020), l’Ebitda a 1.445 mila euro (in crescita rispetto ai 1.171 del 2020), l’Ebit a 824 mila euro (in crescita rispetto ai 642 del 2020) e l’utile netto a 480 mila euro (in aumento rispetto ai 377 del 2020). Nello stesso periodo l’indebitamento finanziario netto è diminuito, passando dagli 11.874 mila euro del dicembre 2020 ai 10.672 del giugno 2021.



Società quotate Growth Italia