AIM - Alternative Investment Market italia



Rosetti Marino S.p.A.

Via Trieste, 230 - 48122 RAVENNA (RA)
Tel: (0544) 878111 Fax: (0544) 878188 Sito: www.rosetti.it

Valori di borsa
ISIN: IT0001017851
Ultimo prezzo: € 40,2
Ora ultimo prezzo: 01/04/19 16.49.45
Var.% giorn.: 0,5
Volume: 50
Apertura: € 40,2
Minimo: € 40,2
Massimo: € 40,2
Chiusura: € 40,2
Capitalizzazione: (ml. di euro) 158,4 Dettaglio »

Rosetti Marino S.p.A., fondata a Ravenna nel 1925, è la holding operativa di un primario gruppo attivo principalmente come contractor al servizio dell'industria petrolifera e dell'energia in genere. In particolare Rosetti Marino è specializzata nella progettazione e costruzione di piattaforme fisse e moduli off-shore per lo sfruttamento di giacimenti sottomarini di idrocarburi, comparto nel quale realizza l'85,4% del proprio fatturato consolidato 2010. La società è inoltre attiva nel settore delle costruzioni navali, nell'ambito del quale progetta e realizza barche da lavoro (quali rimorchiatori, mezzi impiegati nell'ancoraggio delle piattaforme ai fondali marini e per il rifornimento delle piattaforme petrolifere marine dalle basi in terra ferma), nonchè traghetti per autoveicoli e passeggeri, di breve e medio raggio, comparto in cui realizza l'8,9% dei ricavi vendite. Il gruppo si occupa infine della realizzazione di impianti di processo, prevalentemente destinati al settore energetico (5,7% del giro affari consolidato). Rosetti Marino, che rappresenta l'81,1% del bilancio consolidato, possiede due cantieri di fabbricazione (uno per le attività impiantistiche ed offshore, l'altro di costruzione navale) situati nel porto di Ravenna; un terzo cantiere è in fase di realizzazione sulle coste kazake del Mar Caspio, a supporto della forte e crescente domanda di manufatti da destinare nei prossimi decenni allo sfruttamento degli ingenti campi petroliferi locali, tra cui il giacimento di Kashagan, uno tra i più grandi fino ad oggi scoperti nel mondo. I principali clienti del gruppo sono alcune tra le maggiori compagnie petrolifere e global contractors internazionali, oltre ai principali armatori italiani di navi di servizio. Il fatturato consolidato 2010 è stato realizzato per l'87% all'estero. Il 68,4% del totale (75,8% nel 2009) è altresì concentrato in 5 clienti. La gestione 2010 si è chiusa con una significativa riduzione dell'attività produttiva, misurata anche dalla flessione del 25,3% nel fatturato di €Mn 292,9, ottenuto dalla somma dei ricavi vendite con la variazione dei lavori in corso di esecuzione. La diminuzione rilevata è maturata prevalentemente nel comparto petrolifero e viene imputata alla crisi economica mondiale, mentre è rimasta su livelli accettabili nelle costruzioni navali e negli impianti di processo. Nonostante la contrazione dei volumi, la marginalità si è mantenuta su buoni livelli, pur lontana dai livelli eccezionali del biennio precedente. L'esercizio si chiude con un utile di €Mn 19,6 (€Mn 48,1 nel 2009), dopo l'accantonamento di €Mn 4 al fondo rischi contrattuali. A livello patrimoniale appare evidente lo scarso indebitamento del gruppo, fronteggiato da una liquidità abbondante, con il patrimonio che copre agevolmente l'attivo immobilizzato e concorre anche al finanziamento del circolante. Il portafoglio lavori ammonta a €Mn 275 e verrà in buona parte evaso nel 2011. Dal 12/3/2010 le azioni della capogruppo sono quotate sul MAC: l'offerta -indirizzata a investitori istituzionali- ha interessato 200.000 azioni (5% del capitale) vendute a 30 euro ciascuna da un socio di minoranza, pari a totali €Mn 6 e ad una capitalizzazione di €Mn 120.


Consiglio di Amministrazione

  • Stefano Silvestroni (P)
  • Luca Barchiesi (VP)
  • Medardo Ranieri (VP)
  • Oscar Guerra (AD)
  • Ermanno Bellettini (C)
  • Luca Gentili (C)
  • Giorgio Zuffa (C)

Collegio Sindacale

  • Gian Luigi Facchini (PS)
  • Renzo Galeotti (SE)
  • Daniele Rossi (SE)

Società di revisione

  • Deloitte & Touche

Tipo azioni

  • Ord.

Numero azioni

  • 4.000.000

Principali azionisti ordinari

  • Rosfin * - 56,04%
  • Saipem (gruppo Eni) - 20,00%
  • Cosmi Holding ° - 17,50%
  • Rosetti Marino (az. proprie) - 5,00%
  • La Cassa di Ravenna - 1,25%

(*) = Rosetti Valeria e Magnani Giampietro (°) = Negri Secondo, 48% Resca Sonia e Milena, Vaccari Alba



BILANCI DIC 2018 DIC 2017 VAR %
Fatturato 253.886 230.714 10,04
Ebitda 28.499 6.356 348,38
Ebit 17.487 -2.164 908,09
Utile 5.543 -5.849 194,77
Indebitamento finanziario netto -79.463 -48.851 62,66

Rosetti Marino S.p.A. è un primario operatore del comparto Epc (engineering, procurement and construction) al servizio dell'industria estrattiva petrolifera e del gas naturale, attivo anche nelle costruzioni navali e nel settore degli impianti di processo. Le azioni della società sono negoziate su Aim Italia (in precedenza Mac) dal 12/3/2010.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia