AIM - Alternative Investment Market italia



Telesia S.p.A.

Via C. Colombo, 456/b - 00145 ROMA (RM)
Tel: (06) 594651 Fax: (06) 59465500 Sito: www.telesia.it

Valori di borsa
ISIN: IT0005240046
Ultimo prezzo: € 4,57
Ora ultimo prezzo: 14/11/18 16.39.56
Var.% giorn.: -5,9671
Volume: 5.400
Apertura: € 4,89
Minimo: € 4,57
Massimo: € 4,9
Chiusura: € 4,57
Var.% a 12 mesi: -7,11
Capitalizzazione: (ml. di euro) 8,0 Dettaglio »

Telesia è attiva in Italia nel settore della tecnologia e dei digital media. La società è specializzata nell'offerta, progettazione, realizzazione e gestione di sistemi di videocomunicazione e video informazione per aree pubbliche ad alta frequentazione e per mezzi destinati al trasporto pubblico locale. Le piattaforme televisive di Telesia sono distribuite presso i principali aeroporti, nonché nelle stazioni metropolitane, a bordo dei bus e dei treni della metropolitana delle principali città italiane. La società offre i propri servizi anche nelle aree di ristorazione della rete autostradale gestita da Autostrade per l'Italia, usufruendo in questi contesti di infrastrutture non proprietarie. L'attuale Telesia viene costituita il 23/11/1989 con il nome di Italprint 90 ed inizia ad operare nel settore della computer grafica multimediale. Nata come società specializzata nella progettazione, realizzazione e gestione di sistemi di audio-video informazione, l'attività si è progressivamente focalizzata sullo sviluppo tecnologico e già a partire dal 1995 ha progettato le prime applicazioni di digital broadcasting: in tale contesto, per diversi anni la società ha realizzato le rubriche meteorologiche per Rai2, Rai3 e La7. Nel 1995 Italprint 90 ha acquisito Telesia, assumendone la denominazione. Nel 2001 Telesia inizia l'attività di concessionaria pubblicitaria e dà avvio alla programmazione televisiva da diffondere presso gli aeroporti italiani. Nello stesso anno Class Editori ne acquista il 50% del capitale. Dal 2003 Telesia amplia l'offerta di piattaforme televisive multimediali installando i primi apparecchi di audio-video comunicazione presso le banchine di attesa dei treni e all'interno di alcuni convogli in servizio presso alcune tra le principali metropolitane italiane. Nel 2012 le piattaforme televisive vengono attivate anche a bordo degli autobus delle linee di trasporto pubblico di Roma e Milano. A partire dall'1/12/2016 Class Editori acquisisce l'intero capitale di Telesia. La società è intanto riuscita ad aggiudicarsi la gara indetta per l'affidamento (della durata di otto anni) della trasmissione di contenuti audiovisivi all'interno di tutti i mezzi adibiti al trasporto pubblico locale nel territorio di Roma Capitale (autobus, tram, treni e stazioni della metropolitana), comprese le comunicazioni istituzionali. L'assemblea straordinaria dei soci della Class Pubblicità del 5/12/2016 ha deliberato un aumento di capitale a pagamento riservato a Telesia. La motivazione legata all'acquisizione di tale partecipazione (23,56%), mediante conversione di crediti commerciali per un valore complessivo di €Mn 4, nasce dalla necessità per gli investitori pubblicitari di ottenere un più significativo posizionamento in alcuni segmenti del mercato italiano, quale la pubblicità digitale ed il cosiddetto programmatic advertising. A decorrere dal 5/12/2016 Telesia ha incorporato la consociata Aldebaran: l'incorporata è attiva nella videocomunicazione multimediale ed è titolare delle tecnologie e delle attività per la realizzazione e lo sviluppo del canale outdoor TV Moby, realizzato per i mezzi di trasporto pubblici. Dal 20/2/2017 le azioni ordinarie ed i warrant della società sono negoziati sull'Aim Italia. In data 7/3/2017 la controllante Class Editori ha firmato -per conto di Telesia- un contratto esecutivo con Warrior Media, società cinese leader nel'installazione di schermi televisivi in luoghi pubblici, che presenta un modello di business simile alla GoTv anche per la raccolta della pubblicità.


Consiglio di Amministrazione

  • Edoardo Narduzzi (P)
  • Paolo Andrea Panerai (VP)
  • Gianalberto Zapponini (AD)
  • Emilio Adinolfi (C)
  • Gabriele Capolino (C)

Collegio Sindacale

  • Mario Medici (PS)
  • Vieri Chimenti (SE)
  • Giovanni De Summa (SE)
  • Francesco Alabiso (SS)
  • Andrea Paolo Valentino (SS)

Società di revisione

  • BDO Italia

Tipo azioni

  • Ord.

Numero azioni

  • 1.750.000

Principali azionisti ordinari

  • Class Editori - 77,17%

Valori di bilancio (mn. euro)

STATO PATRIMONIALE 06-16 12-16 12-15 12-14 12-13
Liquidita' 0,2 0,1 0,7 0,3 0,3
Crediti commerciali 2,6 6,8 2,1 4,8 5,0
Magazzino 0,1 0,1 0,2 0,1 0,0
Altre att.correnti 0,3 0,2 0,2 0,5 0,2
Tot.att.corr. 3,2 7,2 3,1 5,7 5,5
Imm.finanziarie 4,1 0,0 4,1 0,7 0,7
Imm.tecniche nette 0,8 0,8 0,8 0,6 0,8
Imm.immateriali 1,4 1,4 1,3 0,5 0,2
TOTALE ATTIVO 9,5 9,5 9,4 7,5 7,3
Debiti fin.breve 0,4 0,3 0,4 0,1 0,9
Debiti comm. 2,9 3,1 3,3 3,6 3,2
Altre pass.corr. 0,8 0,7 0,6 0,2 0,2
Tot.pass.corr. 4,1 4,2 4,3 3,9 4,3
Fin. a m/l 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
Fondo TFR 0,7 0,7 0,6 0,4 0,3
Altre pass.m/l 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
Quote Terzi 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
Patrimonio netto 4,7 4,6 4,5 3,3 2,7
TOTALE PASSIVO 9,5 9,5 9,4 7,5 7,3

CONTO ECONOMICO 06-16 12-16 12-15 12-14 12-13
Fatturato 2,6 5,0 5,3 4,7 4,7
Consumi 0,0 -0,1 -0,1 -0,3 -0,1
Altri costi esterni -1,4 -1,3 -3,0 -1,5 -1,8
Altri oneri -0,1 -1,6 -0,1 -1,5 -1,7
Costo del lavoro -0,5 -1,1 -0,9 -0,8 -0,8
Ammortamenti -0,2 -0,4 -0,6 -0,3 -0,3
Risultato operativo 0,4 0,5 0,6 0,2 0,0
Prov./on.fin.netti 0,0 0,0 0,1 0,0 0,0
Prov./on.diversi 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
Prov./on.straord. 0,0 -0,1 0,1 0,0 0,0
Utile pre-imposte 0,3 0,3 0,7 0,2 -0,1
Imposte reddito -0,2 -0,1 -0,2 -0,1 0,0
Risultato Terzi 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
Utile netto 0,2 0,2 0,4 0,1 -0,1
Cash flow 0,4 0,6 1,0 0,4 0,2

STATISTICHE 12-16 12-15 12-14 12-13
Utile netto rett. 0,3 0,4 0,1 0,0
Utile non consolidato 0,2 0,4 0,1 -0,1
Roe (%) 5,0 9,9 2,7 -3,0
Tax rate (%) 38,4 35,5 53,1 -12,2
Rapporto corr. (volte) 1,7 0,7 1,5 1,3
Leverage (volte) 1,0 1,1 1,3 1,7
Deb.fin./patrim. (volte) 0,1 0,1 0,0 0,3
Indebit. fin.netto 0,3 -0,3 -0,3 0,7
Giorni clienti 499,4 141,4 375,2 390,5
Giorni fornitori 17.057,6 8.787,0 3.842,8 8.715,0
Dipendenti 22,0 22,0 15,0 15,0
Produttivita' 227,3 242,1 312,8 311,8
Pay-out ratio (%) 0,0 0,0 0,0 0,0
Capit.borsa/patrim. 0,0 0,0 0,0 0,0
Valore impresa (€Mn.) 0,3 -0,3 -0,3 0,7
Utile rett.per azione 0,2 0,2 0,1 0,0
Utile per azione 0,1 0,3 0,0 0,0
Dividendo ord. 0,0 0,0 0,0 0,0
CF per azione 0,4 0,6 0,2 0,1
Patr.per azione (Bv) 2,6 2,6 1,9 1,5
P/U 0,0 0,0 0,0 0,0
P/CF 0,0 0,0 0,0 0,0
P/Bv 0,0 0,0 0,0 0,0

Telesia opera nel settore della telematica multimediale, con particolare riferimento alla progettazione, realizzazione e gestione di sistemi di videoinformazione e comunicazione per i luoghi pubblici e per i mezzi del trasporto pubblico locale, quali i principali aeroporti italiani, le metropolitane di Roma, Milano e Brescia, gli autobus e dei treni della metro di Roma e Milano. Le azioni della società sono negoziate sull'Aim Italia dal 20/2/2017.


Con l'incorporazione di Aldebaran, Telesia ha creato le sinergie necessarie ad operare nel settore del mobile advertising, Al fine di attuare pienamente il piano industriale si dovrà focalizzare poi su tre attività: -GoTv, da cui sono attesi gli aumenti più importanti in conseguenza delle azioni avviate nel 2016; -Professional Services, in relazione al piano di ringiovanimento degli autobus del trasporto pubblico locale, deliberato dal Cipe con specifico riferimento ai sistemi multimediali di videocomunicazione a bordo; -implementazione dell'accordo recentmente definito con Warrior Media.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia