AIM - Alternative Investment Market italia



Wiit S.p.A.

Via Muzio Attendolo detto Sforza, 7 - 20141 MILANO (MI)
Tel: (02) 36607500 Fax: (02) 36607505 Sito: www.wiit.it

Valori di borsa
ISIN: IT0004922826
Ultimo prezzo: € 39,5
Ora ultimo prezzo: 19/10/18 15.03.24
Var.% giorn.: -1,0025
Volume: 640
Apertura: € 39,8
Minimo: € 39,5
Massimo: € 40
Chiusura: € 39,5
Var.% a 12 mesi: -11,43
Capitalizzazione: (ml. di euro) 102,5 Dettaglio »

Costituita il 26/6/1996 sotto la ragione sociale Walther Italia Information Technology, modificata in Wiit nel 2003, la società si è concentrata nella fornitura di servizi IT outsourcing per le medie imprese, sviluppando progressivamente una forte specializzazione nell'attività di outsourcing di applicazioni critiche, sino a diventare una società di riferimento nella fornitura di servizi di Hosted Private Cloud (e poi anche Hybrid Cloud) in favore di medie e grandi imprese che richiedono elevati standard qualitativi e di sicurezza. In pratica Wiit è un provider di servizi cloud che consente l'accesso ai propri clienti, in remoto e on demand, ad un insieme condiviso di risorse software e hardware (ad esempio rete, server, dispositivi di memorizzazione, applicazioni e servizi). Il gruppo ha realizzato modelli di servizio che consentono il controllo diretto su tutta la filiera delle componenti tecniche e dei servizi, con competenze interne e asset di proprietà, tra cui il data center primario di Milano, certificato dall'Uptime Institute Llc di Seattle (Usa) a livello Tier IV, che attesta il più elevato grado di affidabilità, ossia di continuità operativa senza subire interruzioni. Con particolare riferimento ai servizi outsourcing Sap, Wiit ha ottenuto 6 certificazioni delle 7 disponibili in ambito Sap Outsourcing Operation ed è quindi -a pari merito con una società indiana- il partner più certificato al mondo (fonte: Sap). La clientela del gruppo è principalmente composta da primarie aziende attive in diversi settori manifatturieri e industriali, a cui Wiit presta i propri servizi sulla base di contratti di durata pluriennale, registrando elevati livelli di fedeltà in fase di rinnovo degli stessi. Con riferimento alla composizione del gruppo, Wiit possiede l'intero capitale della società elvetica Wiit Swiss SA, il 34,97% di Foster Srl e il 20% di Qube Srl. L'assemblea tenutasi il 22/5/2017 ha approvato il progetto di quotazione dei titoli Wiit sul mercato Aim Italia, ritenendo che la quotazione possa portare evidenti vantaggi alla società e al gruppo, anche in termini di visibilità e posizionamento competitivo. È previsto il collocamento di 617.200 azioni presso investitori istituzionali a 45 euro, operazione funzionale alla quotazione, comprenderà 330.010 titoli rivenienti da un aumento di capitale a supporto dei piani di crescita per linee esterne. Il collocamento ha generato una domanda complessiva superiore a tre volte il quantitativo offerto, consentendo l'avvio delle negoziazioni dal 5/6/2017.


Consiglio di Amministrazione

  • Alessandro Cozzi (PAD)
  • Riccardo Mazzanti (AD)
  • Dario Albarello (C)
  • Amelia Bianchi (C)
  • Aldo Napoli (C)
  • Enrico Rampin (C)
  • Marco Vismara (C)

Collegio Sindacale

  • Luca Valdameri (PS)
  • Guido Giovando (SE)
  • Paolo Ripamonti (SE)
  • Nathalie Brazzelli (SS)
  • Stefano La Placa (SS)

Società di revisione

  • Deloitte & Touche

Tipo azioni

  • Ord.

Numero azioni

  • 2.566.074

Principali azionisti ordinari

  • Wiit Fin Srl (*) ° - 66,80%
  • Mazzanti Riccardo (§) - 4,14%
  • Orizzonte Sgr ° - 2,30%
  • Rampin Enrico - 1,24%
  • Mogavero Francesco ° - 0,99%
  • Bianchi Amelia - 0,10%

(*) = Cozzi Alessandro e Bianchi Amelia (coniuge) (§) = di cui il 3,12% attraverso 4Fin Srl (°) = esistono patti parasociali tra Wiit Fin/Orizzonte Sgr e Wiit Fin/Mogavero Francesco, entrambi con scadenza 16/5/2022


Valori di bilancio (mn. euro)

STATO PATRIMONIALE 12-16 12-15 12-14 12-13
Liquidita' 3,7 2,3 1,8 0,8
Crediti comm. 4,9 4,6 4,3 4,1
Magazzino 0,0 0,2 0,1 0,1
Altre att.corr. 0,8 0,7 1,0 0,4
Tot.att.corr. 9,4 7,8 7,2 5,4
Imm.finanziarie 0,9 0,8 1,9 3,2
Imm.tecniche nette 8,9 8,4 3,9 2,1
Imm.immateriali 2,2 2,0 1,7 1,5
Attivo 21,4 19,1 14,7 12,1
Debiti fin.breve 4,1 3,7 1,6 3,5
Debiti comm. 1,7 3,4 2,3 1,0
Altre pass.corr. 1,0 0,8 1,5 1,1
Tot.pass.corr. 6,8 7,9 5,3 5,6
Fin. a m/l 8,9 7,3 5,0 2,6
Fondo TFR 0,8 0,7 0,5 0,3
Altre pass.m/l 0,3 0,3 0,2 0,4
Quote di terzi 0,0 0,0 0,0 0,0
Patrimonio netto 4,5 3,0 3,8 3,1
Passivo 21,4 19,1 14,7 12,1

CONTO ECONOMICO 12-16 12-15 12-14 12-13
Fatturato 14,6 11,9 11,7 8,6
Consumi -1,0 -0,4 -0,6 -0,1
Altri costi esterni -6,0 -4,7 -5,5 -4,7
Altri oneri -0,3 -0,2 -0,2 -0,1
Costo del lavoro -3,2 -2,5 -2,5 -1,8
Ammortamenti -2,3 -1,9 -1,2 -0,9
Reddito operativo 1,7 2,2 1,7 1,0
Prov./on.fin.netti -0,5 -0,3 -0,2 -0,3
Prov./on.diversi 0,0 0,0 0,0 0,0
Prov./on.straord. 0,1 -1,1 -0,3 -0,3
Utile pre-imposte 1,4 0,8 1,2 0,4
Imposte reddito -0,4 -0,6 -0,5 -0,2
Risultato di terzi 0,0 0,0 0,0 0,0
Utile netto 0,9 0,2 0,6 0,2
Cash flow 3,2 2,1 1,9 1,1

STATISTICHE 12-16 12-15 12-14 12-13
Utile netto rett. 0,7 1,0 0,8 0,4
Utile non consolidato 0,6 0,2 0,6 0,2
Roe (%) 24,4 6,0 18,7 6,7
Tax rate (%) 32,6 74,9 44,5 53,9
Rapporto corr. (volte) 1,4 1,0 1,4 1,0
Leverage (volte) 3,7 5,5 2,9 2,9
Deb.fin./patrim. (volte) 2,9 3,7 1,7 2,0
Indebit. fin.netto 9,3 8,7 4,7 5,3
Giorni clienti 122,5 141,6 133,8 172,6
Giorni fornitori 605,1 3.022,1 1.350,0 3.871,6
Dipendenti 82,0 67,0 55,0 49,0
Produttivita' 178,0 178,3 212,9 175,2
Pay-out ratio (%) 64,1 100,0 100,0 0,0
Capit.borsa/patrim. 0,0 0,0 0,0 0,0
Valore impresa (€Mn.) 9,3 8,7 4,7 5,3
Utile rett.per azione 0,3 0,4 0,3 0,2
Utile per azione 0,4 0,1 0,3 0,1
Dividendo ord. 0,3 0,1 0,3 0,0
CF per azione 1,2 0,8 0,7 0,4
Patr.per azione (Bv) 2,2 1,5 1,8 1,5
P/U 0,0 0,0 0,0 0,0
P/CF 0,0 0,0 0,0 0,0
P/Bv 0,0 0,0 0,0 0,0

Wiit è un'azienda leader per qualità nell'erogazione di servizi di It outsourcing, Erp outsourcing (Sap, Oralcle, Microsoft) e cloud per le medio-grandi aziende italiane e per le filiali di aziende internazionali con dislocazione in Italia. Le azioni della società sono negoziate sull'Aim Italia dal 5/6/2017.


Il budget 2017 prevede per l'intero esercizio un valore dei ricavi e dei proventi operativi pari a €Mn 19,8, con una crescita del 29,1% rispetto a fine 2016. Il budget prevede anche un aumento dei costi operativi, ampiamente coperto dai ricavi, con la generazione di un ebitda (rettificato delle poste non ricorrenti) di €Mn 8,4, in crescita del 78,8% rispetto a quanto ottenuto nel 2016. Si rammenta che in fase di ipo è stato previsto un meccanismo di emissione a titolo gratuito di nuove azioni Wiit in caso di mancato raggiungimento di un ebitda adjusted pari a €Mn 8, da calcolarsi sulla base dei risultati economici di cui al bilancio consolidato al 31/12/2017 (le c.d. remedy shares). Ricorrendone le condizioni, le remedy shares saranno assegnate, successivamente all'approvazione del bilancio 2017, a tutti gli azionisti diversi da quelli della società ante quotazione.



Società quotate AIM - Alternative Investment Market italia